Annunci di Lavoro

Copenhagen

Copehnagen - La capitale della Danimarca, città vivace e cosmopolita

Copenhagen è la capitale della Danimarca nonché la più popolosa città danese.
Essa si sviluppa su due isole, Zelanda ed Amager, separate da uno stretto canale attraversato da numerosi ponti.
Il suo nome significa 'porto di mercanti': fu infatti fino al 1167  principalmente un porto commerciale, utilizzato già dai Vichinghi come base di partenza per le esplorazioni dei mari europei.
Lo stretto di Oresund la separa dalla città di Malmo, in Svezia, a cui dal 2002 è collegata dal Ponte di Oresund, lungo 15,9 km: il collegamento è composto da un ponte sopraelevato da Malmo all'isola artificiale di Peberholm e poi da un tunnel sotterraneo  fino all'aereoporto Kastrup.
Il clima è relativamente mite: anche se i suoi inverni sono lunghi e freddi, ma con temperature che in genere non scendono sotto i -2°, si compensa con estati calde ( intorno ai 20°) e dalle giornate lunghe, essendo la città esposta a Nord.
La città rende omaggio allo scrittore di fiabe Christian Andersen, che lì visse fino alla morte, con statue bronzeee sparse in tutta la città che riproducono i personaggi delle sue storie, in particolare la statua della Sirenetta, presso il porto, è divenuto uno dei simboli della capitale.
Si tratta di una città vivace e colorata: in particolare il porto storico Nyhavn in particolare con le casette rosse,. azzurre  e gialle che vi si affacciano è centro turistico per eccellenza.
Una caratteristica di Copenhagen, come in tutta la Danimarca, è il grande senso civico e dell'educazione dei suoi abitanti, sia tra di loro che nei confronti dei turisti.
Da provare la cucina locale: squisiti piatti a base di pesce ma anche di carne, torte sublimi e tartine gustose fanno di Copenhagen una delle città con i ristoranti più premiati dalla guida Michelin.